STONE ART. LA COLLEZIONE DI MINERALI E FOSSILI DI ANTOLINI A VERONA MINERAL SHOW

barra_centrale

Una mostra inedita che offre una panoramica su una delle più prestigiose collezioni private di minerali e fossili in Italia: Stone Art è l’evento che caratterizza la 58^ edizione di Verona Mineral Show-Geo Business, in programma a Veronafiere dal 26 al 28 maggio prossimi.

Nata da una collaborazione tra Verona Mineral Show e l’azienda del settore lapideo Antolini, storica presenza di Marmomac, una delle più riconosciute manifestazioni nel portafoglio di Veronafiere, è un percorso tra i pezzi unici in pietra naturale della collezione privata dell’azienda Antolini, provenienti da tutto il mondo.

Nel padiglione 12, attraverso un elegante allestimento in cover up e moquette, saranno esposti pezzi unici, frutto di una passione tramandata di generazione in generazione e di una qualità perseguita con determinazione, fatta di controlli rigorosi lungo tutto il ciclo della lavorazione.

Al termine del percorso della mostra sarà esposta anche una collezione di gioielli, Lady A. Pezzi in oro e argento dal design contemporaneo che coniugano la maestria della lavorazione dei metalli a quella della pietra.

L’azienda Antolini, da oltre cinquant’anni sul mercato, sostiene lo sviluppo della lavorazione della pietra naturale. Nata da un piccolo laboratorio a Sant’Ambrogio di Valpolicella (Vr), oggi nell’attuale sede di Sega di Cavaion (Vr) è un’azienda che punta all’internazionalizzazione dei propri prodotti che coniugano qualità e tecnologia e dei brand creati negli anni.

Gallery

  • foto01
  • foto03
  • foto02
  • foto05
  • foto04
  • foto06
  • gioello01
  • gioello02


Con il patrocinio di
In collaborazione con